Medil: Codice Etico, Modello di organizzazione, gestione e controllo e Rating di legalità

Etica e indipendenza sono i principi assoluti del governo consortile Medil.

La costruzione del nostro Gruppo Imprenditoriale si fonda su basi solide e trasparenti per poter garantire fiducia nei riguardi delle istituzioni e di tutti gli interlocutori coinvolti.

CODICE ETICO

Il Codice Etico rappresenta una vera e propria Carta Costituzionale per Medil e affianca il nostro Modello di organizzazione, gestione e controllo. È un documento aziendale volto a individuare diritti, doveri e responsabilità dell’azienda e mira a promuovere o vietare alcuni comportamenti che, seppur leciti sotto il profilo normativo, non corrispondano all’etica e ai valori cui l’impresa si ispira nell’esercizio delle proprie attività. Il Codice Etico prevede, inoltre, meccanismi sanzionatori volti ad evitare che passino inosservate le condotte che non rispondono ai valori aziendali e che, pertanto, ne ledono gli interessi. Consorzio Medil adotta il codice Etico dal 2016, con l’approvazione del CDA. Tutti i dirigenti, collaboratori e consulenti nonché le imprese socie hanno l’obbligo di accettare e rispettare il codice etico di Medil.

Leggi il nostro CODICE ETICO

Modello di organizzazione gestione e controllo EX D.LGS. 231/01

Consorzio Medil adotta volontariamente Il Modello di organizzazione, gestione e controllo, ai sensi del d.lgs. n. 231/2001. La legge non ne prevede alcuna obbligatorietà riguardo alla sua adozione. Consorzio Medil ha deliberato il Modello Organizzativo all’interno dell’assemblea dei soci con approvazione unanime da parte delle imprese consorziate.

Consorzio Medil ha, inoltre, istituito e nominato uno specifico organismo societario (Organismo di Vigilanza, OdV) con il compito di vigilare continuativamente sull’efficace funzionamento e sull’osservanza del Modello organizzativo, nonché di curarne l’aggiornamento, proponendo al Consiglio di amministrazione modifiche e/o integrazioni in tutti i casi in cui ciò si renda necessario.

Modello di organizzazione gestione e controllo

RATING DI LEGALITA’

Il rating di legalità è uno strumento introdotto nel 2012 per le imprese italiane, volto alla promozione e all’introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un “riconoscimento” – misurato in “stellette” – indicativo del rispetto della legalità da parte delle imprese che ne abbiano fatto richiesta e, più in generale, del grado di attenzione riposto nella corretta gestione del proprio business.  All’attribuzione del rating l’ordinamento ricollega vantaggi in sede di concessione di finanziamenti pubblici e agevolazioni per l’accesso al credito bancario. Il rating di legalità è attribuito dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato AGCM, ha durata di due anni dal rilascio ed è rinnovabile su richiesta. 

Consorzio Medil ha ottenuto nel 2018 da parte del Ministero dello sviluppo Economico due stellette + su un massimo di tre stellette ottenibili. Il prossimo obiettivo per il 2020 è l’ottenimento delle tre stellette.

Visualizza il Rating di Legalità

Ultime news

Medil Consorzio stabile | All right reserved

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su Accetto, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi