Medil News: l’orientamento strategico di successo del Consorzio Medil e gli obiettivi futuri perseguiti

Il successo è sempre più legato alla capacità del proprio management di percepire i mutamenti in atto nella domanda dei consumatori e nelle forze del mercato e di definire proposte innovative e di elevato valore.

In questa ottica la strategia competitiva che permette al Consorzio Medil di distinguersi dagli altri competitors del settore, consiste nel perseguire i mutamenti in atto con una visione futuristica sia rispetto alla realizzazione delle opere e sia rispetto ai servizi tecnici e finanziari annessi, attraverso la professionalità delle imprese associate a‑ancate da una struttura l’esecuzione, cui il Consorzio si a‑da per la partecipazione alle procedure di gara.

L’orientamento strategico principale del Consorzio Medil, grazie ai requisiti tecnico-organizzativi ed economico-finanziari e alla vasta esperienza sviluppata negli anni, si basa sull’obiettivo di consolidare il Consorzio tra i principali player del settore, per essere pronto ad accettare la sfida del Recovery Plan con i suoi progetti delle nuove infrastrutture, nonché della realizzazione delle nuove grandi opere da commissariare (ex art.4 del D.L. 32/2019), per gli interventi infrastrutturali di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici.

Il Consorzio Medil guarda con molto interesse e fiducia anche a quanto anticipato nel PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), ed in particolare ad uno egli interventi strategici previsti nel territorio Campano, ossia il potenziamento della diga di Campolattaro che porterebbe la piena autonomia delle forniture idriche dell’intera Campania.

Le finalità fondamentali (obiettivi) che il Consorzio Medil intende perseguire e che ne giustificano l’esistenza (missione) sono da ricercarsi pertanto nella valorizzazione e crescita delle imprese associate, nella realizzazione delle grandi opere infrastrutturali, nella realizzazione di grandi edifici civili settorializzati in strutture ospedaliere, grandi alberghi, siti industriali, nonché ad ogni possibile occasione di sviluppo e di sfida che l’Italia e l’Europa possa proporre.

Il Bilancio d’esercizio relativo all’anno 2020 si chiude con un risultato netto che, detratte le imposte IRES ed IRAP a carico dell’esercizio, ammonta a € 960.965, rispetto ad € 513.743 conseguito nell’anno 2019.

Pertanto, nell’esercizio 2020 l’utile netto è cresciuto del 87,05 % rispetto all’anno precedente. Il Margine Operativo Lordo (MOL) è cresciuto del 18,76% rispetto al 2019 attestandosi ad € 1.409.215, pari al 3,11% del fatturato.

Nell’esercizio 2020, la crescita del MOL rispetto all’anno precedente è attribuibile ad una crescita del fatturato, che risulta in aumento del 177,14% rispetto all’anno precedente, passando da € 16.337.557 dell’anno 2019 ad € 45.277.946 dell’anno 2020.

L’andamento della gestione è stato fortemente positivo ed i dati sottostanti espongono la crescita esponenziale del Consorzio ponendo lo stesso quale player affidabile e ultra-competitivo a livello nazionale, e, in ottica futura, anche a livello internazionale.

Volume d’affari dal 01/01/2019 al 31/05/2019 € 5.835.990

Volume d’affari dal 01/01/2020 al 31/05/2020 € 12.127.279

Volume d’affari dal 01/01/2021 al 31/12/2021 € 20.185.287

Nel 2021 l’obiettivo primario sarà continuare il percorso virtuoso di crescita sostenibile assicurando la posizione del gruppo all’interno di un parco ristretto riservato a pochi players del settore qualificando, quindi, Consorzio Medil tra i pochi General Contractor presenti sul mercato.

Il percorso intrapreso rispecchia la visione futura dell’azienda e rappresenta il DNA di chi costruisce con passione per essere protagonista nell’ammodernamento infrastrutturale sia in Italia che in Europa.

Ing. Massimiliano Mustone
in collaborazione con
Dott. Alessandro Mazzei
e Dott.ssa Lucia Rosella

Ultime news

Medil Consorzio stabile | All right reserved

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su Accetto, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi